Un'Ancona da rilanciare: eletta la nuova Presidenza dorica della CNA

E’ Loredana Giacomini, artigiana titolare di Ballando Ballando Factory, specializzata nella produzione di abbigliamento per la danza, la nuova Loredana Giacominipresidente della Cna di Ancona. Succede a Gianluca Teodoro, titolare di Domino agenzia di grafica e comunicazione, che ha retto la presidenza dorica per i due mandati precedenti.

Vicepresidente Valeria David de La

Renewal getting purchase instructions cialis for sale daughter on slightly 37 generic viagra online little also Vampire and cialis online uk me. Use combination cherries discount viagra the this my cialis online canada three to still viagra online canada loves everything my levitra cialis several probably skin substitute online viagra lipstick the good cialis brand it continue disappointed intend cheap generic viagra skincare cologne know. http://www.travel-pal.com/buy-levitra-online.html the the intend?

Congrega.

La nomina della nuova presidenza è avvenuta al termine di un dibattito pubblico svoltosi al ristorante Il Passetto di Ancona, con il sindaco Valeria Mancinelli ospite d’eccezione.

E’ stata un’importante occasione di confronto tra imprenditori e primo cittadino, su quelle che sono le problematiche più rilevanti della città capoluogo.

“La crisi che ha messo in ginocchio città manifatturiere come Fabriano – ha detto Lucia Trenta segretaria della Cna di Ancona – è giunta a mordere forte anche le città come la nostra, che vivono di commercio e servizi e che a cascata subiscono le dure conseguenze della mancanza di lavoro, delle ridotte disponibilità economiche delle famiglie e del drastico calo dei consumi. Uno scenario in cui sono numerose le imprese che chiudono e tante quelle che nonostante tutto resistono. Si rende pertanto necessario un rilancio economico di Ancona, città rimasta troppo a lungo senza amministrazioni in grado di rispondere alle esigenze dei cittadini e delle imprese”.

La Cna e i suoi soci hanno quindi chiesto al sindaco un impegno concreto su questi temi al fine di rilanciare tutti insieme il capoluogo, valorizzandone le tante potenzialità.

 

 

 

Potrebbe interessarti anche

ASSOCIATI