Quando viaggiare ispira un business: la storia internazionale di Michela

Una personalità esplosiva e un’anima da viaggiatrice plasmano l’imprenditrice che è oggi Michela Quintabà: basata ad Ancona, con la mente sempre rivolta alle esperienze internazionali che ha potuto acquisire nelle città dove ha vissuto. Londra, Scozia, New York, Chiang Mai e Malaga sono state la sua casa per anni e proprio nella città spagnola inizia il suo percorso di imprenditrice.

Nella Capitale della Costa del Sol apre l’agenzia di relocationGo to Costa del Sol”, dove offre supporto, assieme al suo team, alle persone che hanno intenzione di trasferirsi nella zona di Malaga, fornendo assistenza su documenti, alloggio, informazioni su come aprire un’attività, investimenti immobiliari e tanto altro. Michela è inoltre l’ideatrice del progetto “Irseafuera”, che ha l’obiettivo di aiutare gli spagnoli a trasferirsi all’estero.

Una volta scoppiata la pandemia decide di tornare in Italia, ad Ancona, e anche qui si fa riconoscere per il suo spirito imprenditoriale, fortemente improntato a una mentalità cosmopolita. Fonda il co-workingi-Campus” in pieno centro città, uno spazio ampio, accogliente e variegato, a disposizione di professionisti in cerca di un ambiente di lavoro professionale e stimolante, grazie anche alla forte impronta internazionale e orientata al business.

Michela ha scelto CNA perchè “già dal primo incontro mi sono sentita all’interno di una Community affiatata, ma non solo per questo. Penso che entrare a far parte della CNA ti dia la possibilità di conoscere nuove persone interessanti, dalle quali imparare molto e di frequentare corsi di formazioni interessanti per una crescita personale e professionale”.

Potrebbe interessarti anche

ASSOCIATI