Lettera alla Consip: serve proroga per l’iscrizione al Mercato elettronico della P.A.

Prorogare il termine dell’11 maggio, per la cosiddetta pre-abilitazione delle imprese al Mercato elettronico della Pubblica amministrazione. È la richiesta alla Consip inviata da Sergio Silvestrini, Segretario Generale CNA, per rispondere alle esigenze dei numerosi soggetti interessati.

Il motivo della richiesta è che il processo di pre-abilitazione, avviato a fine gennaio scorso, ha manifestato da subito anomalie e conseguenti disservizi, provocando non pochi disagi ai colleghi che nei territori assistono le imprese nell’ambito del progetto “Sportelli in Rete”, ma soprattutto disaffezione da parte delle imprese interessate, al punto da farle desistere dall’iscrizione.

Nonostante le rassicurazioni sulla risoluzione dei problemi, ancora in questi giorni nuovi malfunzionamenti stanno rendendo pressoché impraticabile la conclusione delle procedure, e in queste condizioni risulta impossibile chiudere questa fase nei termini previsti.

Il rischio, pertanto, è che molte imprese non riescano ad ottenere la pre-abilitazione, con conseguenti reali danni economici: è vero, infatti, che potranno abilitarsi anche successivamente alla data confermata ancora in questi giorni, ma tale procedura non sarà immediata e potrebbero nel frattempo perdere opportunità.

Questo articolo Lettera alla Consip: serve proroga per l’iscrizione al Mercato elettronico della P.A. è stato pubblicato su CNA.

Read More

Potrebbe interessarti anche

ASSOCIATI