La crescita continua di CNA Ancona

L’associazione anconetana premiata a Roma fra le migliori d’Italia

Con soddisfazione e orgoglio la CNA di Ancona è stata premiata, nei giorni scorsi, come una delle migliori Associazioni d’Italia.

Il direttore Massimiliano Santini ha ritirato, lo scorso 10 Ottobre, in occasione di un meeting nazionale organizzato dalla Confederazione il riconoscimento per l’importante lavoro di aggregazione associativa svolto nell’anno 2022.

“Confermiamo con orgoglio e ringraziamo per la fiducia i nostri oltre 6.500 imprenditori associati nella provincia anconetana – ha sottolineato il direttore Santini -. Puntiamo nel continuare a crescere insieme a loro, offrendo un autorevole ed efficiente punto di riferimento per tutto ciò di cui hanno bisogno. La volontà, la tenacia, l’orgoglio, il piacere, il senso di responsabilità della nostra classe dirigente sono in grado di combattere le sfide del momento e irrobustire la nostra presenza a tutti i livelli. Siamo convinti infatti che la forza della CNA risiede nella qualità e nella quantità dei propri associati.”

L’occasione per la CNA di lanciare un monito alle Istituzioni. “Ribadiamo con l’occasione alle Istituzioni di prestare attenzione ed investire risorse nella crescita endogena dell’unico modello possibile per il nostro territorio – conclude Santini-, cioè quello che si basa sullo sviluppo solido e sostenibile dell’imprenditoria diffusa, l’unica in grado di garantire la tenuta sociale nei piccoli centri della provincia e spronare la ripresa con azioni serie, concrete e coerenti in una visione moderna ed evoluta”.

Potrebbe interessarti anche

ASSOCIATI