Gregorini a Il Diario del Lavoro: “La fine di Rete Imprese Italia ha lasciato un vuoto”

L’incertezza generata dalla congiuntura economica, le difficoltà delle imprese nella ricerca di personale, la responsabilità della politica, della scuola e delle famiglie, come sta cambiando il sistema della rappresentanza, i rapporti con il sindacato. Il Segretario Generale della CNA, Otello Gregorini, in una intervista a Il Diario del lavoro, affronta tutti i temi di stretta attualità che riguardano le imprese artigiane e la situazione del Paese e parla anche con una nota di rimpianto della fine dell’esperienza di Rete Imprese Italia.

Leggi l’intervista completa

Questo articolo Gregorini a Il Diario del Lavoro: “La fine di Rete Imprese Italia ha lasciato un vuoto” è stato pubblicato su CNA.

Read More

Potrebbe interessarti anche

ASSOCIATI