Farm to Fork, CNA accoglie le raccomandazioni del Parlamento europeo

Rinnovare i sistemi alimentari dell’UE, produrre alimenti più sano, garantire la sicurezza alimentare e ridurre l’impronta ambientale dell’agricoltura. Sono queste alcune delle raccomandazioni che il Parlamento europeo rivolge alla Commissione europea per l’attuazione della Strategia Farm to Fork.

Nel testo gli eurodeputati accolgono con favore la strategia presentata dalla Commissione lo scorso anno, evidenziando al contempo la necessità di una maggiore sostenibilità in ogni fase della filiera alimentare e come tutti, dall’agricoltore al consumatore, abbiano un ruolo da svolgere in questa trasformazione.

CNA, che fin dall’inizio dei lavori sulla risoluzione ha lavorato a stretto contatto con gli eurodeputati italiani, accoglie con favore l’esito della votazione ed il recepimento di diverse istanze sollevate nel corso dei lavori, come ad esempio la necessità di allargare l’attenzione della strategia a tutti gli attori del settore evidenziando il ruolo chiave svolto dalle micro, piccole e medie imprese.

L’impegno di CNA nel salvaguardare gli interessi delle proprie imprese associate continuerà nei prossimi mesi sulle proposte che la Commissione europea presenterà nell’ambito della strategia Farm to Fork.

Questo articolo Farm to Fork, CNA accoglie le raccomandazioni del Parlamento europeo è stato pubblicato su CNA.

Read More

Potrebbe interessarti anche

ASSOCIATI