Caro energia, giovedì 2 artigiani a convegno

Le PMI italiane pagano le bollette energetiche più care d’Europa: per essere esatti, il 33,5% in più rispetto alla media europea. E quattro volte di più rispetto al costo sostenuto da una impresa industriale. Grava infatti in modo rilevante il peso della parafiscalità, che occupa quasi il 35% del totale pagato e che genera uno svantaggio competitivo per le PMI sia sul mercato domestico sia su quello straniero. Siamo nell’emergenza, e servono soluzioni non più rinviabili. I dati sono contenuti nello studio “Caro-Energia: non spegniamo le PMI”, condotto da CNA con Confartigianato e Casartigiani che sarà presentato domani alle 10.30 in diretta Facebook, dall’Istituto Enciclopedia Italiana – Treccani per affrontare questi temi, insieme alle altre associazioni e ai rappresentanti delle istituzioni.

bolletta

Questo articolo Caro energia, giovedì 2 artigiani a convegno è stato pubblicato su CNA.

Read More

Potrebbe interessarti anche

ASSOCIATI