Al via il corso di alta formazione sul Made in Italy

Parte il 28 ottobre il corso di alta formazioneMade in Italy e Turismo. Cibo, Arte, Moda. Tutelare le eccellenze dell’Artigianato per la riconquista dei mercati esteri”.

Il Corso online è rivolto sia ai funzionari sia agli imprenditori associati e ha come obiettivo quello di integrare le competenze sulla filiera del Made in Italy comprendendo le attività strettamente turistiche di accoglienza, la moda, l’agroalimentare e l’artigianato artistico. Si tratta di eccellenze da valorizzare e integrare, su cui siamo, come Italia, tra i primi Paesi al mondo.

Il corso, unico del genere in Italia, è dunque una importante innovazione nella offerta turistica con la creazione di un profilo manageriale che sarà un vero e proprio attore territoriale di sviluppo: un “manager di filiera integrata” che sia in grado di progettare, coordinare e promuovere progetti complessi di valorizzazione del territorio basati sulla integrazione delle filiere dell’agroalimentare del turismo e della moda sotto il brand comune del Made in Italy.

La collaborazione con l’università ‘La Sapienza’ di Roma, consentirà di unire le competenze associative, uniche anche in termini di esperienza, con quelle più accademiche e scientifiche. Il corso avrà quindi assieme alla parte teorica, un ancoraggio operativo con lo studio e l’esercizio di casi concreti.

La durata del corso è di 38 ore distribuite in 19 lezioni che inizieranno il 28 Ottobre 2022 e termineranno il 31 marzo 2023. Il corso è fruibile interamente on line su piattaforma di e-learning.

Questo articolo Al via il corso di alta formazione sul Made in Italy è stato pubblicato su CNA.

Read More

Potrebbe interessarti anche

ASSOCIATI