Conoscere le comunità energetiche. Incontro in Campionaria con Legambiente

Giovedì 1 settembre, alle ore 18.00 la CNA di Ancona organizza, in collaborazione con Legambiente Marche, un importante incontro dedicato ad amministratori pubblici, professionisti, imprese e artigiani sul tema delle comunità energetiche.

Quello delle Comunità energetiche è infatti un universo in grado di innescare un circolo virtuoso di vantaggi e benefici ambientali, sociali ed economici diretti, e puntare a una crescita sostenibile, abbattendo le emissioni inquinanti e riducendone le conseguenze ambientali e sanitarie, fortemente impattanti nei centri urbani. Sfruttare questa opportunità significa individuare la giusta strategia non soltanto per raggiungere più facilmente gli obiettivi del Piano Nazionale Energia e Clima e i target molto più sfidanti individuati dall’Unione europea per ridurre gli impatti e affrontare i rischi del cambiamento climatico, ma anche favorire concretamente la transizione energetica.

Cosa sono, come funzionano, quali sono i punti di forza e di debolezza delle comunità energetiche saranno i temi al centro di un convegno organizzato da CNA Ancona sul palco dell’Area LAB della Campionaria. La data è giovedì 1 settembre alle ore 18.00.

 

In Italia, secondo il dossier Legambiente 2022, sono presenti almeno 1,35 milioni di impianti da fonti rinnovabili, distribuiti in tutti i Comuni italiani per una potenza complessiva di 60,8 GW, di cui appena 1,35 GW installata nel 2021 tra idroelettrico, eolico e fotovoltaico. In termini di produzione, il contributo complessivo portato dalle fonti rinnovabili al sistema elettrico italiano è arrivato, nel 2021 a 115,7 TWh, facendo registrare un incremento di appena 1,58% rispetto al 2020.

Un trend decisamente al di sotto di quelli che dovrebbero essere gli obiettivi annuali, causato dalla pandemia, ma anche e soprattutto dal sistema farraginoso di rilascio delle autorizzazioni per la realizzazione dei progetti.

Moderati dalla responsabile sindacale impiantisti, Elisabetta Grilli, affronteranno il tema Maria Giulia Lucchetti, referente Legambiente Marche e Pierluigi Ferraro, Assessore all’Ambiente Comune di Montelabbate.

 

Appuntamento dunque per giovedì 1 settembre alle ore 18.00 presso l’area LAB della Campionaria di Senigallia

 

Potrebbe interessarti anche

ASSOCIATI