La CNA chiama, Camera e Uni.co rispondono. I vertici delle due organizzazioni rendicontano le attività agli imprenditori CNA

Mercoledì 27 marzo si è svolta, presso l’Auditorium Venanzi della sede CNA di Ancona, una partecipata assemblea provinciale che ha visto la presenza delle più importanti figure del panorama economico marchigiano.

I vertici della Camera di Commercio Unica delle Marche, il Presidente Gino Sabatini e il Direttore Generale Dott. Fabrizio Schiavoni, e del confidi Uni.Co, il Presidente Maurizio Paradisi e il Direttore Paolo Mariani, hanno illustrato agli imprenditori le attività svolte nei rispettivi ambiti negli ultimi anni.

L’incontro ha offerto un’occasione unica di confronto diretto e proficuo tra le diverse realtà, favorendo la condivisione di esperienze e la costruzione di sinergie per affrontare le sfide del presente e del futuro.
Il ruolo di CNA Ancona è stato sottolineato con forza dal Direttore Massimiliano Santini, che ha rimarcato come l’associazione sia un protagonista riconosciuto nel panorama economico territoriale. I numeri della rappresentanza, infatti, parlano chiaro: CNA Ancona ad oggi rappresenta il 37% degli artigiani della Provincia di Ancona e il 20% dei soci UNICO.

Gli imprenditori intervenuti hanno espresso il loro pieno sostegno a CNA Ancona, sottolineando l’importanza di riconoscere al sistema di rappresentanza associativo il peso che merita all’interno del tessuto economico marchigiano.
L’assemblea provinciale di CNA Ancona si è dunque rivelata un evento di grande valore, capace di mettere a fuoco le esigenze del tessuto imprenditoriale locale e di individuare le strategie per un futuro di crescita e sviluppo condiviso. La presenza del presidente di CNA Marche, Paolo Silenzi oltre che l’intervento da remoto del segretario regionale, Moreno Bordoni, ha avvalorato ulteriormente lo spessore dell’iniziativa.

Con il suo impegno costante e la sua rappresentanza autorevole, CNA Ancona si conferma un punto di riferimento insostituibile per le imprese del territorio, al fianco delle quali si impegna a costruire un futuro migliore.

Potrebbe interessarti anche

ASSOCIATI