Webinar sul Decreto Trasparenza e nuovi obblighi informativi: quale impatto per le imprese artigiane e le Pmi

Nella giornata odierna, presso la sede della CNA Nazionale si è tenuto un Webinar dedicato al Decreto Trasparenza e ai nuovi obblighi informativi a cui sono sottoposti i datori di lavoro.

In attuazione della Direttiva europea relativa a condizioni di lavoro trasparenti e prevedibili, infatti, il Decreto Trasparenza ha inserito nel nostro ordinamento una serie di disposizioni finalizzate a consentire ai lavoratori una migliore accessibilità alle informazioni inerenti al rapporto di lavoro.

Come sottolineato dal vicepresidente nazionale CNA, Gino Sabatini, “la nuova normativa mira sicuramente a uniformare la disciplina dei vari paesi dell’Unione europea e a creare le condizioni per una sana concorrenza tra le imprese.  Al tempo stesso tuttavia è necessario ridurre le complessità attuative che stanno emergendo in questi mesi per gli operatori del mercato del lavoro”.

Il Webinar ha quindi messo in luce, in chiave propositiva, gli impatti operativi della normativa, con l’obiettivo di individuare le risposte e le indicazioni maggiormente in grado di intercettarne la concreta adattabilità al mercato del lavoro delle imprese artigiane e delle Pmi.

Hanno partecipato al Seminario il Dott. Romolo De Camillis, Direttore generale del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali; il prof. Michele Faioli, docente dell’Università Cattolica del Sacro Cuore; Gino Sabatini, vicepresidente CNA Nazionale; Maurizio De Carli, Responsabile del Dipartimento delle Relazioni Sindacali e Sara Cubellotti, dell’Ufficio Mercato del Lavoro.

Questo articolo Webinar sul Decreto Trasparenza e nuovi obblighi informativi: quale impatto per le imprese artigiane e le Pmi è stato pubblicato su CNA.

Read More

Potrebbe interessarti anche

ASSOCIATI