Uscito il bando a sostegno delle imprese fabrianesi: soddisfazione per la CNA

È uscito il bando, dedicato alle attività fabrianesi, per richiedere il contributo “una tantum” a fondo perduto, riservato ad alcune categorie di imprese che abbiano sede operativa o unità locale nel comune di Fabriano.

La misura di sostegno era molto attesa, poiché fornisce un importante aiuto economico alle micro imprese del territorio fabrianese, particolarmente colpite dalla conseguenze economiche della pandemia da COVID 19.

Marco Silvi, referente CNA Area Montana, si fa portavoce della soddisfazione della Confederazione, che ha fortemente sostenuto l’introduzione del bando: “La CNA di Fabriano è soddisfatta per la pubblicazione del bando del Comune di Fabriano che stanzia 400.000 euro per le aziende particolarmente colpite a livello economico dalla pandemia da Covid 19. L’importo inizialmente previsto dall’Amministrazione Santarelli si aggirava su cifre maggiori, ma preso atto nelle scorse settimane di alcune questioni interne al Comune che hanno portato gli amministratori a rivedere quanto stanziato, abbiamo evitato qualsiasi inutile e sterile polemica, anche perchè come associazione di categoria non possiamo permetterci di rinunciare a raggiungere un obiettivo che vada comunque a supporto delle aziende fabrianesi in difficoltà. Abbiamo quindi continuato a lavorare intensamente per portare a casa un risultato che, date le circostanze, non era affatto scontato. l’iter è stato lungo e non certo facile, ma sia con l’Amministrazione comunale che con le altre associazioni di categoria si è operato in maniera sinergica e condivisa, superando le difficoltà e raggiungendo l’obiettivo. Tengo a ringraziare il Sindaco Santarelli per l’impegno e la sensibilità dimostrate in un periodo complesso, la CNA rimane a piena disposizione per fornire tutte le informazioni ed il supporto necessario alle aziende che ne faranno richiesta.”

Clicca qui e leggi il bando

Potrebbe interessarti anche

ASSOCIATI