Trasmissione telematica delle certificazioni di malattia

Finito il l termine del periodo transitorio consesso ai datori di lavoro per l’adattamento alle nuove disposizioni in materia di certificati di malattia telematici, l’INPS, con la circolare n. 117 del 09.09.2011 ha fornito alcune istruzioni per i datori di lavoro, per gli intermediari e per i lavoratori.  Va ricordato,  che il 14.09.2011 segna il termine del periodo transitorio durante il quale, pur utilizzando quale canale principale la nuova comunicazione telematica dei certificati di malattia, veniva garantita la possibilità ai datori di lavoro di richiedere al lavoratore secondo le consuete modalità il certificato di malattia. A partire da tale data, quindi, il certificato di malattia non dovrà essere più reso disponibile da parte del lavoratore ma a tale adempimento provvederà direttamente l’INPS

Potrebbe interessarti anche

ASSOCIATI