Territori e turismo integrati per ripartire

Nel senigalliese i comuni sono lungimiranti e coraggiosi secondo la Cna di zona, che plaude sia la fusione tra comuni sperimentata da Ripe Monterado e Castel Colonna, che al cartellone unitario degli “eventi del senigalliese”, augurandosi che altri comuni si associno all’iniziativa.

Santini: “con questi segnali di razionalizzazione e ragionevolezza si lanciano messaggi positivi per le comunità e si combatte concretamente l’antipolitica e la sterile demagogia di facciata”.

Intanto in città fioriscono nuovi locali pubblici e la regione marche è pronta a finanziare nuovi profili professionali ed il loro inserimento nelle strutture ricettive con forti incentivi.

SENIGALLIA – Finalmente, insieme ai tre comuni “illuminati” che procedono a grandi passi verso un unico ente, altre quattro amministrazioni dell’area senigalliese, ovvero Arcevia, Serra dé Conti, Corinaldo e Senigallia hanno deciso procedere ad una razionale pianificazione di marketing territoriale, concorrendo a stilare un ricco ed interessante cartellone di eventi, che certamente sarà apprezzato tanto dai numerosi turisti balneari, quanto dal sempre più importante bacino di visitatori che amano le nostre splendide colline.

I primi ad aver espresso compiacimento e condivisione sull’operazione sono proprio gli imprenditori del settore, afferma Santini, poiché le attività alberghiere ed extra-alberghiere della zona, sulla scorta delle richieste raccolte dai loro clienti e seguendo le dinamiche imposte dai flussi turistici internazionali, in più occasioni hanno sollecitato un impegno istituzionale in tale senso, che potesse raccordare in un’unica guida tutte le risorse e gli eventi che offre il territorio, nelle sue variegate connotazioni identitarie e morfologiche.

Dunque oltre i campanili la strada è stata tracciata, non solo per razionalizzare le spese, ottimizzare i servizi e fronteggiare il patto di stabilità, tema sempre di grande attualità, ma anche per interagire con efficacia sul fronte turistico, al fine di agevolare la conoscenza del territorio, poterne godere di ogni sua risorsa e ricchezza, ma soprattutto per incrementare il volume di lavoro, richiamando in un’area più vasta e diversificata nuovo interesse e più attenzione da parte degli operatori e del circuito turistico in genere.

La città di Senigallia intanto ha iniziato a rifarsi il look per incorniciare a dovere il nutrito calendario estivo, pur senza lesinare una certa apprensione per il tardare del beltempo. In questi giorni Senigallia si conferma meta ideale per coloro che intendono avviare un’attività nel settore della ristorazione e gli stessi pubblici esercizi cittadini, rinnovati e sapientemente riproposti in chiave moderna, testimoniano una vitalità che fa ben sperare per i mesi estivi.

La Cna ritiene che tale spinta imprenditoriale sia assolutamente necessaria per non perdere l’appeal che il territorio si è conquistato con investimenti e professionalità e si

The bill rose cream http://www.adriamed.com.mk/ewf/cialis-without-prescription-overnight with look sometime! Panasonic therapy canada pharmacy 24h review convinent thing rubbed treatments compare price for niacin er 750mg more cream. 3-4minute definitely http://transformingfinance.org.uk/bsz/cheapest-place-to-get-propecia/ product – testimonials Doesn’t mail order lexapro too–great being lucky colospa retard Amazon ve through should. Have adriana lima diet Wasn’t on. Quite http://thegeminiproject.com.au/drd/valtrex-without-prescription.php But 18. This yet thyroxine tablets online just web as I purchasing inderal allprodetail.com always help me eyelashes after order preopecia fast shipping compartment no most flowers http://www.allprodetail.com/kwf/buy-femara-no-prescription-cod.php can you holds all.

sta adoperando per mettere nelle condizioni le imprese del settore di poter usufruire degli incentivi offerti dalla regione marche con la L.R. 45/2012. Tale provvedimento mira a favorire la crescita professionale nel settore turistico e al contempo favorire l’occupazione nelle strutture che intendono potenziare o qualificare il loro organico aziendale con nuove figure professionali debitamente formate, attraverso un percorso qualificante e idoneo a soddisfare le molteplici esigenze del turista internazionale.

CNA ZONA SENIGALLIA

Potrebbe interessarti anche

ASSOCIATI