Terme, la nostra indagine conquista anche Federterme

“Rispetto ad altri strumenti di incentivazione, con una cifra modesta, si è avuto un effetto moltiplicatore per il Pil del turismo incredibile, in quanto chi va 3- 4 giorni alle terme per godere del Bonus, prenota alberghi, ristoranti, fanno shopping, e quindi si è creato un moltiplicatore che la CNA, in una sua indagine, ha valutato un giro d’affari superiore ai 200 milioni di euro generato da 260mila turisti e dai loro 500mila pernottamenti.”

Ai microfoni di Radio Uno “Sportello Italia”, Massimo Caputi, presidente di Federterme – Confindustria cita l’indagine CNA  sulle dimensioni del flusso economico aggiuntivo garantito dal Bonus Terme.

Questo articolo Terme, la nostra indagine conquista anche Federterme è stato pubblicato su CNA.

Read More

Potrebbe interessarti anche

ASSOCIATI