Stop al Superbonus e cessione dei crediti con il decreto legge del 29 marzo

Sulla Gazzetta Ufficiale n. 75 del 29 marzo è pubblicato il decreto-legge 29 marzo 2024, n. 39, recante “Misure urgenti in materia di agevolazioni fiscali di cui agli articoli 119 e 119 -ter del decreto-legge 19 maggio 2020, n. 34, convertito, con modificazioni, dalla legge 17 luglio 2020, n. 77, altre misure urgenti in materia fiscale e connesse a eventi eccezionali, nonché relative all’amministrazione finanziaria”.

Il provvedimento è entrato in vigore il 30 marzo 2024 e sarà presentato alle Camere per la conversione in legge.

Il decreto-legge prevede ulteriori e più incisive misure per la tutela della finanza pubblica, nel settore delle agevolazioni fiscali, in materia edilizia e di efficienza energetica. In particolare, sono introdotte misure volte a rivedere la disciplina relativa alle modalità di fruizione delle agevolazioni fiscali suddette, anche con riferimento alla disciplina della cessione dei crediti e dello sconto in fattura in luogo delle detrazioni fiscali.

Scarica il riassunto della norma

Potrebbe interessarti anche

ASSOCIATI