Start-up che cambiano la nostra economia

BiomedFood, Innovacrete e TripLab le migliori del nostro territorio
C’è ancora aria di festa in casa Cna per il premio CambiaMenti conferito dai Giovani imprenditori alle migliori start-up della provincia di Ancona che hanno saputo coniugare innovazione e tradizione. Nella splendida location offerta dall’Accademia della Loggia, una giuria di esperti, tra le 18 candidature, il 10 novembre scorso ha scelto i progetti di Biomed Food per il made in Italy e Tradizione, di Innovacrete per innovazione e tecnologia e di TripLab per la promozione dell’Italia.
Biomedfod ha ideato Eat&Out, un pasto bilanciato, sano, pratico per chi mangia spesso fuori casa.
Innovacrete sviluppa materiali avanzati a base cementizia ultraperformanti.
TripLab orienta i self-travelers in rete mettendoli in contatto con le agenzie di viaggio.
Tutte le 18 imprese sono comunque ancora in corsa per il premio nazionale che mette in palio 5mila euro per categoria e 20mila alla migliore start-up d’Italia.
Ufficio Stampa: DANIELA GIACCHETTI
Biomed FoodInnovacreteTripLab

Potrebbe interessarti anche

ASSOCIATI