Sottoscritto l’accordo tra CNA e Consorzio di tutela del cioccolato di Modica Igp

CNA Ragusa e il Consorzio di tutela del cioccolato di Modica Igp hanno sottoscritto un accordo per rilanciare la collaborazione già esistente e volta a fornire agli associati assistenza, servizi e formazione sempre più qualificati oltre a sensibilizzare l’attenzione dei produttori anche sui mercati internazionali. L’intesa è stata sottoscritta dal presidente della CNA territoriale, Giuseppe Santocono, e dal presidente del Ctcm, Salvatore Peluso. Al momento della firma erano presenti, tra gli altri, il vicepresidente nazionale CNA, Pippo Cascone; il segretario della CNA territoriale, Carmelo Caccamo; e il direttore del Consorzio, Nino Scivoletto. Collegati in videoconferenza il responsabile nazionale di CNA Agroalimentare, Gabriele Rotini, il responsabile regionale dell’Unione, Tindaro Germanelli, e diversi produttori. Nel corso dell’incontro è stata presentata ufficialmente la barretta istituzionale con il logo CNA che girerà il mondo, frutto dello straordinario lavoro portato avanti negli anni dal responsabile nazionale di CNA Agroalimentare che è riuscito a coniugare il ruolo del sistema CNA agroalimentare con la valorizzazione delle Igp sul territorio nazionale. “E’ il primo passaggio di una importante collaborazione che intende fornire servizi e formazione per fare crescere le imprese – ha sottolineato Santocono – Guardiamo con attenzione ai produttori del cioccolato di Modica Igp e vogliamo fornire loro sempre più assistenza e formazione, così da qualificare la loro azione e fare crescere la loro presenza nei mercati internazionali”. CNA Ragusa che ha presentato la propria carta dei servizi, predisporrà un apposito corso di formazione sull’internazionalizzazione.

Questo articolo Sottoscritto l’accordo tra CNA e Consorzio di tutela del cioccolato di Modica Igp è stato pubblicato su CNA.

Read More

Potrebbe interessarti anche

ASSOCIATI