Scontrino telematico: arriva la rivoluzione digitale

Da luglio tutto il settore del commercio dovrà adeguarsi alla nuova normativa: la CNA Alimentare e la Re.Ca Systems organizzano un incontro gratuito per spiegare come si fa
Dopo la fattura elettronica arriva lo scontrino telematico: un’altra importante novità che colpirà il mondo delle imprese. Dal 1 luglio, infatti, tutte le imprese sopra i 400.000 euro di fatturato dovranno adottare questo strumento digitale. Le imprese rimanenti, quelle sotto i 400.000 euro, saranno invece coinvolte dal 1 gennaio 2020.
Un’altra rivoluzione, un provvedimento impattante che digitalizza ancora di più il mondo economico. Per approfondire il provvedimento e spiegare come si fa ad adeguarsi, la CNA Alimentare territoriale di Ancona e la Re.Ca Systems organizzano per lunedì 10 giugno, alle ore 21.00, presso la Cna Provinciale di Ancona (via Umani 1/A), un incontro gratuito con gli esperti. Dopo i saluti di Loredana Giacomini, presidente della Cna di Ancona,  l’approfondimento fiscale sarà svolto da Francesca Spinsanti (referente fiscale di Cna Service). Chiuderà, infine, Claudio Garbini (titolare Re.Ca.) che illustrerà le tecnologie e i sistemi presenti sul mercato per adeguarsi alla normativa.
L’incontro è anticipato da un buffet gratuito per tutti i partecipanti (inizio ore 20.00).
Per informazioni e prenotazioni: Andrea Cantori – cell. 3483363017 – email acantori@an.cna.it
 

Potrebbe interessarti anche

ASSOCIATI