Ripartono i corsi di abilitazione per autotrasportatori

Dopo il lockdown che ha costretto il rinvio e la sospensione dei corsi abilitanti in presenza, CNA Fita Autotrasporto e l’ente di formazione autorizzato FORMART ripartono con l’offerta formativa di abilitazione e qualificazione destinata al mondo dell’autotrasporto.

Tali corsi debbono essere svolti in presenza per disposizioni legislative.

Il primo corso a ripartire è il corso per il rinnovo della Carta di Qualificazione del Conducente ( CQC ) – cioè la patente professionale per chi coniche mezzi superiori a 3,5 tonnellate. I CQC hanno una durata quinquennale e vanno rinnovati a mezzo della partecipazione obbligatoria ai corsi  di sola teoria, autorizzati dal Ministero dei Trasporti, che hanno una durata di 35 ore .

Il corso era stato previsto per lo scorso marzo ed ora avrà inizio sabato 10 ottobre presso la sede direzionale di CNA Ancona – in via Umani 1/a.

Il prossimo corso abilitante in programma è il rinnovo del “patentino” ADR  rivolto a conducenti che trasportano merci pericolose.

I corsi si terranno nel rigoroso rispetto delle normative igieniche e di distanziamente previste per l’emergenza COVID.

 

Per contatti

Fausto Bianchelli

Responsabile Sindacale CNA Fita – Ancona

fbianchelli@an.cna.it

tel. 348 6011409

Potrebbe interessarti anche

ASSOCIATI