Redditi: meno imprese per lo stesso mercato

La CNA di Ancona ha analizzato la serie storica dei redditi dal 2012 al 2018: le imprese diminuiscono lasciando libere fette di mercato che rendono più forti e ricche quelle che rimangono.

 

ANCONA – La pandemia si è innestata su un processo di ristrutturazione economica che era già iniziata da alcuni anni. Questa la fotografia che emerge dalle analisi condotte dalla CNA di Ancona che ha elaborato i dati relativi alle dichiarazione dei redditi dal 2012 al 2018 (ultimo dato disponibile) della città di Ancona (dati del MEF – dipartimento delle Finanze). L’analisi riguarda le partite iva autonome, le contabilità ordinarie e semplificate dove emerge per tutte e tre le categorie una diminuzione sostanziale del numero di contribuenti in valore assoluto, con un aumento dei redditi medi più marcato per gli autonomi e le ordinarie e più modesto per le semplificate.

 

REDDITI DAL 2012 AL 2018 CONTABILITA’ SEMPLIFICATA

AnnoRed cont semplificata
Frequenza
Red cont semplificata
Ammontare
Reddito cont semplificata
Media
Differenza rispetto anno precedenteDifferenza % rispetto anno precedente
20122.37443.745.38818.426,86942
20132.35843.920.30218.626,08227199,21285441,08
20142.31345.858.53619.826,431471200,3492016,44
20152.17245.953.30221.157,13721330,7057266,71
20162.01544.961.79322.313,544911.156,4077125,47
20171.75037.118.61421.210,63657-1.102,908342-4,94
20182.08243.973.53321.120,81316-89,82341101-0,42

Dati Mef elaborazione CNA Ancona

 

Il numero di contribuenti in semplificata è passato da 2.374 a 2.082, con una diminuzione di 292 unità (pari ad un -12% in 7 anni prendendo a riferimento il valore del 2012). I redditi dichiarati, in media, passano da 18.426 del 2012 a 21.120 euro del 2018 (aumentato in 7 anni del 14,62%).

Anche per le altre due classi prese in esame, gli autonomi e le contabilità ordinarie, si assiste ad una diminuzione costante del numero di contribuenti. Dal 2012 al 2018 le contabilità ordinarie passano da 399 a 248 (con un -38% in 7 anni), mentre gli autonomi da 2.193 a 1.744 (con un -20%).

La situazione migliora passando ad analizzare i redditi delle contabilità ordinarie dove si assiste ad una crescita costante dei redditi fino al 2018, con una performance straordinaria in particolare per le contabilità ordinarie negli anni 2014, 2015, 2016 (aumenti in doppia cifra) e 2017 (con un più 7,38% di aumento del reddito medio rispetto all’anno precedente). L’aumento del reddito medio nel 2018, con base di riferimento 2012, è pari al 54,32%. Anche se minore, la performance dei redditi medi degli autonomi registra un miglioramento costante dal 2015 in poi, con aumenti che si attestano tra il 4 e il 6% rispetto agli anni precedenti. L’aumento medio in 7 anni per questa classe di reddito si posiziona ad un +16,62%.

 

REDDITI DAL 2012 AL 2018 CONTABILITA’ ORDINARIA

AnnoReddito cont ordinaria
Frequenza
Reddito cont ordinaria
Ammontare
Reddito cont ordinaria
Media
Differenza rispetto anno precedenteDifferenza % rispetto anno precedente
201239911.973.67330.009,20551
201336810.663.40128.976,63315-1.032,572362-3,44
201433710.803.01032.056,40953.079,77634310,63
201529911.078.93137.053,280944.996,87144115,59
201627611.644.48642.190,166675136,8857313,86
201726411.960.00345.303,041673112,8757,38
201824811.485.21346.311,342741.008,3010752,23

Dati Mef elaborazione CNA Ancona

 

 

REDDITI DAL 2012 AL 2018 AUTONOMI

AnnoReddito lav autonomo
Frequenza
Reddito lav autonomo
Ammontare
Reddito lav autonomo
Media
Differenza anno precedenteDifferenza % rispetto anno precedente
2012219386.959.37639.653,15823
2013216385.485.87739.521,90337-131,2548558-0,33
2014215082.325.96138.291,14465-1.230,758724-3,11
2015198880.477.50640.481,642862.190,4982065,72
2016182177.154.84242.369,490391.887,8475334,66
2017177880.429.39645.235,880762.866,3903756,77
2018174482.944.68347.560,024662.324,1438915,14

Dati Mef elaborazione CNA Ancona

 

 

“Il dato interessante è la diminuzione costante del numero di contribuenti in tutte e tre le classi di reddito esaminate, che sembrerebbe correlato con l’aumento di reddito medio delle stesse classi – commenta Andrea Cantori, segretario della CNA di Ancona – Prendendo a riferimento l’anno 2012, le ordinarie che subiscono un calo numerico di contribuenti pari al -38% hanno un aumento di reddito medio superiore al 54%, gli autonomi diminuiscono del 20% e aumentano il reddito del 16,62%, le semplificate diminuiscono in termini unitari del 12% e aumentano il loro reddito di più del 14%.  In pratica più che un aumento del reddito, sono gli imprenditori che si dividono il mercato a diminuire e quindi aumentano la loro fetta di reddito. – conclude Cantori – Il dato preoccupante è che la diminuzione dei contribuenti in tutte e tre le classi è ininterrotta dal 2012 al 2018, un trend incessante che potrebbe essere accentuato nella sua dinamica dalla crisi sviluppata dalla pandemia.”

Potrebbe interessarti anche

ASSOCIATI