Quest’anno a Natale regala concretezza ai tuoi dipendenti con i buoni pasto Repas

CNA Ancona e Repas insieme per fornire un welfare aziendale sempre più di qualità, attraverso una convenzione che garantisce agevolazioni e vantaggi nel mondo dei buoni pasto. Le aziende associate a CNA hanno la possibilità di aderire ai servizi offerti dai buoni pasto Repas, usufruendo dei benefici che la convenzione garantisce.

Il sistema dei buoni pasto è uno strumento di welfare aziendale utilizzato ogni giorno da più di 2,5 milioni di lavoratori, che assicura vantaggi concreti, grazie alle esenzioni fiscali, rispetto alla normale indennità in busta paga.

Scopri gli esercizi convenzionati nella provincia di Ancona dove poter utilizzare i buoni pasto Repas

Conviene al dipendente perché

Garantisce un’esenzione da oneri fiscali e oneri previdenziali fino a 8€ al giorno per i buoni pasto elettronici (limite ridotto a 4€ per i cartacei) e garantisce un forte aumento del potere d’acquisto rispetto all’indennità in busta paga.

Conviene all'azienda perché

Si applicano le seguenti agevolazioni:

  • esenzione fino a 8€ al giorno dagli oneri fiscali per il buono pasto elettronico (solo 4€ per il cartaceo);
  • esenzione ratei 13a e 13a, ferie,TFR e oneri previdenziali; IVA agevolata al 4% e 100% detraibile (Legge 133/08);
  • costo deducibile

Chi può usufruire dei buoni pasto Repas?

Questo Natale fai un regalo concreto ai tuoi dipendenti, scegli i buoni pasto Repas.

Potrebbe interessarti anche

ASSOCIATI