PRO-muoverci: il progetto interassociativo in collaborazione con le Unione dei Comuni

Explosion simulation with arrow sign, original 3d rendering illustration

Un percorso di crescita del territorio, ecco quanto verrà presentato Giovedì prossimo dalle associazioni di categoria, CNA, Confindustria e Confartigianato, promotrici del progetto insieme alle due Unioni dei Comuni “Le Terre della Marca Senone” e “Misa e Nevola”.

Un’iniziativa nata dal confronto delle Associazioni di Categoria con i Comuni, una sinergia virtuosa con l’intento di far accrescere l’attrattività del territorio. Un’economia segnata dalla pandemia che va rilanciata anche attraverso progetti strutturali con le risorse del Recovery Fund. I Presidente delle due Unioni Dario Perticaroli e Matteo Principi si sono resi sin da subito disponibili al dialogo ed al confronto per far crescere l’economia del territorio, sostenendo le proposte delle imprese. Un percorso nato 6 mesi fa che trova il suo punto di inizio proprio nel pieno delle vaccinazioni.

Il progetto verrà presentato pubblicamente alla stampa alle ore 11 di Giovedì 29 Aprile, ma sarà aperta la partecipazione anche alle imprese del territorio. Nel rispetto dei protocolli Covid verrà usata una piattaforma digitale.

Nonostante le enormi difficoltà che si stanno affrontando, stiamo lavorando  con le amministrazioni locali per il futuro,  solamente un’azione coordinata e condivisa di tutto il territorio potrà ridare slancio e sviluppo all’intera area – dichiarano i rappresentati di CNA, Confidustria e Confartigianato – un territorio ricco di borghi, di cultura ma che va rilanciato per far emergere a livello turistico non solo la costa ma l’intera vallata”.

 

Clicca qui per scaricare l’invito.

Potrebbe interessarti anche

ASSOCIATI