PNRR: Pubblicati sul sito Invitalia bandi di gara per 1,8 miliardi di euro per la riqualificazione delle periferie in 13 grandi città metropolitane

Invitalia, gestore della procedura, ha pubblicato i bandi di gara per la realizzazione e attuazione di Piani Urbani Integrati (PUI) per il miglioramento delle periferie nelle Città Metropolitane.

L’investimento previsto dal PNRR mira a migliorare le periferie delle Città Metropolitane creando nuovi servizi per i cittadini e riqualificando le infrastrutture della logistica, trasformando così i territori più vulnerabili in smart city e realtà sostenibili.

Quattro le procedure di gara pubblicate per complessivi 1,8 miliardi di euro per l’affidamento di servizi tecnici e lavori necessari a realizzare 399 interventi in 13 Città Metropolitane (Bologna, Cagliari, Catania, Firenze, Genova, Messina, Milano, Napoli, Reggio Calabria, Roma, Torino, Venezia, Palermo):

Affidamento di lavori e servizi di ingegneria e architettura per la ristrutturazione, la manutenzione e la rifunzionalizzazione ecosostenibile di strutture edilizie pubbliche esistenti per un valore massimo stimato di 983.645.780,04 euro.

Affidamento di lavori e servizi di ingegneria e architettura per la rifunzionalizzazione ecosostenibile di aree e spazi pubblici per un valore massimo stimato di 249.851.721,58 euro.

Affidamento di lavori e servizi di ingegneria e architettura per il restauro, la ristrutturazione, la manutenzione e la rifunzionalizzazione ecosostenibile di strutture edilizie pubbliche esistenti sottoposte a tutela per un valore massimo stimato di 242.143.518,43 euro.

Affidamento di lavori e servizi di ingegneria e architettura per la realizzazione di interventi afferenti alla mobilità, inclusa quella ciclabile per un valore massimo stimato di 361.165.794,31 euro.

La procedura di aggiudicazione prevede il ricorso all’utilizzo di accordi quadro multilaterali per rendere più celeri i processi attuativi degli interventi previsti. Invitalia procederà all’aggiudicazione e stipula degli accordi quadro con gli appaltatori per ogni specifica tipologia di prestazione; il soggetto attuatore (Comune o Città Metropolitana)  avrà il solo onere di attivare gli specifici appaltatori nelle fasi di progettazione, esecuzione e collaudo.

Titolare dell’investimento è il Ministero dell’Interno che, con Decreto del 22 aprile 2022, ha approvato e finanziato complessivamente 31 PUI per un importo totale di circa 2,7 miliardi di euro.

I documenti di gara sono accessibili sulla piattaforma Invitalia Gare Telematiche – InGaTe

Per presentare le offerte c’è tempo sino alle ore 13:00 del 3 novembre 2022.

Questo articolo PNRR: Pubblicati sul sito Invitalia bandi di gara per 1,8 miliardi di euro per la riqualificazione delle periferie in 13 grandi città metropolitane è stato pubblicato su CNA.

Read More

Potrebbe interessarti anche

ASSOCIATI