Per una nuova "Economia dell'Informazione"

“Scientia potentia est”, dicevano i latini. E avevano ragione! Da sempre la “conoscenza” è legata al benessere di una comunità. Oggi sempre più spesso ci troviamo a riflettere sullo “stato di salute” del nostro sapere che per le imprese, coincide con una analisi delle proprie competenze.
Massimiliano Santini
Ma esiste un altro livello di “conoscenza”: l’Informazione. Viviamo la straordinaria “era dell’Informazione” (se i latini potessero vederci…), ma il rumore di fondo che si genera con la sovrabbondanza di messaggi origina un preoccupante effetto “confusione”, e non è proprio il momento di essere confusi! Serve quindi una nuova “Economia” dell’Informazione. Serve più qualità e più professionalità nel generare informazione, in particolar modo l’informazione per le imprese. Ed è un impegno che ci assumiamo prima di tutto in CNA, dove continuiamo nel lavoro per migliorare e razionalizzare i nostri messaggi e renderli sempre più efficaci, diretti e concreti.
Incontri specifici su tematiche utili, mailing verticali e specifiche per settore merceologico, un portale di matching fra imprese del territorio. E vogliamo rilanciare ancora. Con due nuovi servizi che attiveremo nei prossimi mesi: un newsletter periodica con le principali novità da conoscere per chi fa impresa e un servizio di alert tramite messaggistica istantanea per gli aggiornamenti più importanti.

Massimiliano Santini
Direttore CNA Provinciale di Ancona

Potrebbe interessarti anche

ASSOCIATI