Modello ISEE 2023: tutti i documenti necessari – aggiornato al 2024

L’ISEE (Indicatore della Situazione Economica Equivalente) è un documento che serve a valutare e confrontare la situazione economica delle famiglie. Tale documento è funzionale alla richiesta di servizi, contributi e bonus erogati dagli enti statali come mense scolastiche, tasse universitarie, trasporto pubblico, ticket sanitari e agevolazioni per le famiglie.

L’ISEE è diverso dalla dichiarazione dei redditi: nell’indicatore della situazione economica equivalente incidono, oltre alle componenti reddituali, anche la quantità di persone di cui si compone il nucleo familiare, l’eventuale presenza di invalidi o l’eventuale canone di affitto.

Vengono presi in considerazione, dunque, tutti gli elementi che contribuiscono a fornire un prospetto dettagliato di ogni situazione familiare.

Quali documenti servono per il modello ISEE 2024?

DATI DEL DICHIARANTE

  • Documento di identità del dichiarante
  • Dati residenza del nucleo familiare alla data della DSU
  • Dati casa di abitazione (se in locazione copia contratto di affitto e ricevuta pagamento)
  • Tessera Codice fiscale di tutti i componenti il nucleo familiare
  • Targa automezzi e ciclomotori posseduti alla data attuale
  • Copia verbale invalidità (se qualcuno è riconosciuto invalido)

REDDITI

  • Redditi posseduti nel 2022 (copia modello unico, 730 e sempre copia CUD)
  • Redditi esenti o con ritenuta alla fonte percepiti nel 2022 (copia certificazioni)
  • Assegni di mantenimento per figli ed ex coniuge pagati nel 2022 (per genitori separati/divorziati con sentenza del giudice)
  • Assegni di mantenimento per figli ed ex coniuge percepiti nel 2022
  • Lavoratori pubblico impiego, importo ANF percepito nel 2022 (copia cedolini paga)

SITUAZIONE PATRIMONIALE POSSEDUTA AL 31/12/2022

Immobili

  • Dati catastali e valore imponibile IMU degli immobili posseduti alla data del 31/12/2022 (fabbricati e terreni);
  • Se presente un mutuo per l’acquisto, valore del capitale residuo al 31/12/2022 (copia del piano di ammortamento del mutuo o certificazione banca);
  • Per aree fabbricabili, valore commerciale dell’area;
  • Immobili posseduti all’estero, valore di mercato o altro documento attestante il valore di acquisto.

Redditi mobili (qualsiasi prodotto di risparmio/investimento)

  • titoli, fondi, depositi
  • conti correnti, carte di credito prepagate, ecc.
  • libretti bancari e postali, buoni fruttiferi postali (da portare certificazione poi si valuterà l’inserimento del buono postale in base al valore)
  • azioni, obbligazioni, ecc.
  • assicurazioni vita
  • valore patrimonio netto (per imprese o quote di imprese e lavoro autonomo)
  • vincite lotto e lotterie varie, ecc. ecc.

Per tutti questi prodotti è necessario presentare:

  • identificativo del prodotto (es n. del c/c, n. del deposito, carte di credito, ecc)
  • codice fiscale dell’operatore finanziario (es codice fiscale banca, poste, assicurazione, ecc.)
  • valore saldo al 31/12/2022

Per i soli c/c, libretti di risparmio e carte di credito prepagate con codice iban si deve riportare anche il valore giacenza media annua 2022.

Prodotti aperti o chiusi nel 2022 indicare la data di apertura o chiusura.

Per redigere il documento ISEE di nuclei familiari con minori aventi genitori non coniugati e non conviventi (GNCNC) è necessario presentare il protocollo INPS dell’ISEE del genitore non convivente in corso di validità.

Dove fare l’ISEE

Prenota un appuntamento presso gli uffici del patronato Epasa Itaco di CNA Ancona.

Riceverai assistenza per la compilazione dei moduli, la presentazione della domanda e l’ottenimento dell’ISEE corrente.

Potrebbe interessarti anche

ASSOCIATI