Mercatini natalizi artigianali, un patrimonio da proteggere e salvaguardare

I mercatini di Natale sono diventati ormai una consuetudine consolidata legata alle festività natalizie, dove si possono trovare spunti e idee per i doni delle festività.

Il responsabile di CNA Artistico e tradizionale, Gabriele Rotini, ne ha parlato nel corso della trasmissione “Tg2 Italia”.

“Quando parliamo di mercatini di Natale artigianali dobbiamo in primo luogo saper distinguere i veri prodotti artigianali dai manufatti hobbistici, decisamente non paragonabili, di qualità e prezzi inferiori, talmente competitivi che nel tempo diversi artigiani hanno rinunciato a partecipare a questo tipo di eventi – ha affermato Rotini – Sono pochi infatti gli autentici mercatini natalizi artigianali rimasti, come quelli in Trentino o nella città di Firenze. Lo stesso fenomeno lo possiamo osservare con i presepi artigianali napoletani: sono rimasti in pochi gli artigiani che espongono prodotti tipici legati a questa plurisecolare tradizione partenopea”.

Come CNA abbiamo quindi il dovere e la responsabilità di salvaguardare l’artigianato artistico – ha concluso Rotini – Ben vengano realtà come Artex, società istituita dalla regione Toscana di cui CNA fa parte, che ha proprio lo scopo di tutelare e promuovere il vero artigianato artistico”.

Questo articolo Mercatini natalizi artigianali, un patrimonio da proteggere e salvaguardare è stato pubblicato su CNA.

Read More

ASSOCIATI