Marche, al via il bando per le imprese della ristorazione e del settore alimentare

Buone notizie per le imprese della ristorazione e del settore alimentare delle Marche. La Regione ha infatti emanato un bando per l’anno 2021 con una dotazione finanziaria totale di 1.300.000 euro (con riserva di 200mila euro sul totale per le imprese che hanno sede nei comuni sotto i 5mila abitanti).

A beneficiare della misura saranno le micro, piccole e medie imprese commerciali di vendita al dettaglio e le micro, piccole e medie imprese di somministrazione al pubblico di alimenti e bevande esistenti. Il volume di affari non deve essere superiore a 2 milioni di euro e sarà valido quello indicato nell’ultima dichiarazione IVA presentata. Nel caso di ditta con attività promiscua e con unica partita IVA, il volume di affari è quello complessivo relativo alla ditta e non alle singole attività svolte dalla stessa. Nel caso di nuova impresa il volume d’affari non va indicato. Nel caso di subentro nell’attività va indicato il volume d’affari della ditta cedente.

CNA Marche fa sapere che il bando prevede contributi in conto capitale pari al 30%, su una spesa ammissibile minima di 15mila euro e massima di 60mila euro, quindi il contributo massimo ricevibile è pari a 18mila euro, per investimenti relativi a ristrutturazione e manutenzione straordinaria, ampliamento dei locali adibiti a da adibire ad attività commerciali, attrezzature fisse e mobili strettamente inerenti l’attività di vendita e/o somministrazione di alimenti e bevande, arredi strettamente inerenti l’attività di vendita e/o somministrazione di alimenti e bevande e investimenti finalizzati all’adeguamento delle imprese all’emergenza Covid-19 come indicato nella scheda di sintesi.

Le domande potranno essere presentate dal 3 giugno al 5 luglio 2021.

Per maggiori informazioni rivolgersi nelle sedi CNA o ai relativi referenti del Confidi Uni.Co.

Questo articolo Marche, al via il bando per le imprese della ristorazione e del settore alimentare è stato pubblicato su CNA.

Read More

Potrebbe interessarti anche

ASSOCIATI