L’Italia si attiva per la cooperazione internazionale cyber

In linea con la Strategia per la Cyber Sicurezza Nazionale, il Direttore Generale dell’ACN, Prof. Roberto Baldoni, ha partecipato a Washington a molteplici tavoli di lavoro internazionali sulla cybersecurity, insieme ad Anne Neuberger, Deputy National Security Advisor for Cyber and Emerging Technology e il Direttore della Cybersicurezza Chris Inglis, al Direttore Locascio del National Institute of Standards and Technology (NIST), e al mondo dei think tank e delle università.
Gli incontri hanno favorito il confronto e il dialogo per promuovere:

  • la cooperazione internazionale sulla cyber resilienza della NATO
  • lo sviluppo di una work force nazionale per la cybersicurezza
  • l’adozione di standard tecnologici
  • il potenziamento delle infrastrutture critiche
  • la risposta agli attacchi cyber, in particolare di tipo ransomware.

Tra i principali obiettivi dell’Agenzia per la Cybersicurezza Nazionale emerge la necessità di garantire lo scambio informativo con le nazioni più avanzate.

Fonti: Agenzia per la Cybersicurezza Nazionale – 1 novembre 2022

Per maggiori informazioni o contatti – Servizio Privacy e Cyber Security

Potrebbe interessarti anche

ASSOCIATI