Le Marche tornano in zona gialla da Lunedì. Ecco le regole

Marche zona Gialla

Nella nuova classificazione delle regioni comunicata venerdì sera dal Ministro della Salute Roberto Speranza, le Marche, dopo due settimane in zona arancione, tornano in zona Gialla. Il provvedimento sarà attivo e valido da Lunedì.

Ad annunciare il provvedimento è stato il Presidente della Regione Marche, Francesco Acquaroli, Il Ministro della Salute Roberto Speranza ha comunicato la nuova classificazione delle regioni italiane per fasce di rischio. Le Marche da lunedì 1 febbraio torneranno in zona gialla.

A confermare il provvedimento è stato anche il presidente della Regione Francesco Acquaroli attraverso un aggiornamento sui canali social.

La zona gialla permette la riapertura di bar e ristoranti fino alle 18 e asporto-delivery fino alle 22.

Aperti i negozi e i centri commerciali ma quest’ultimi chiusi nei fine settimana.

Ci si potrà spostare liberamente all’interno della regione con il divieto fino al 14 febbraio di spostamento tra regioni, anche se dello stesso colore.

Le visite a parenti e amici sono concesse fino ad un massimo di due persone, under 14 esclusi, una volta al giorno.

Resta ovviamente valido il coprifuoco dalle 22 alle 5, con spostamenti possibili dopo questa fascia oraria solo con autocertificazione.

________

 

 

Vuoi rimanere aggiornato su tutte le informazioni e le notizie utili per te e per la tua attività?

Iscriviti ai canali di CNA Ancona “Info Imprese”

telegramIl canale Telegram
ISCRIVITI QUI

 

Whatsapp Il canale WhatsApp
ISCRIVITI QUI

Potrebbe interessarti anche

ASSOCIATI