Le creazioni di Silvia hanno finalmente uno spazio tutto loro

A volte il talento si manifesta in maniera inaspettata, nel momento in cui decidiamo di prendere una strada diversa rispetto a quella percorsa finora. Silvia Puri ha scoperto il suo talento dopo aver lasciato il lavoro da segretaria e aver avuto l’intuizione di comprare una macchina da cucire usata, per provare a dare sfogo alla sua creatività.

Oggi è un’artigiana a tempo pieno, fondatrice di Io ho la stoffa, un brand che nasce come hobby part-time, sabato 25 novembre vedrà concretizzata l’inaugurazione del suo primo punto vendita, o come preferisce chiamarla Silvia, la sua prima “esposizione”, perché “è il naturale completamento di un processo creativo, che ha bisogno del contatto umano per completarsi”. Le creazioni di Io ho la stoffa possono essere quindi ammirate e acquistate di persona, in via Pergolesi 34/36, a Jesi, in una location storica del 1870.

Dietro ogni pezzo realizzato a mano da Silvia si articola un metodico lavoro di ricerca e studio, a partire dalla richiesta specifica del cliente, che viene analizzata con una naturale comprensione del bisogno altrui. La scelta dell’abbinamento di colori e dei materiali di alta qualità viene semplificata dalle competenze di Silvia in ambito artistico, grazie agli studi in storia dell’arte, per poi arrivare a un prodotto finito che soddisfa appieno le aspettative del cliente.

Silvia ha scelto CNA perché le ha dato la possibilità di formarsi e incontrare altre artigiane che l’hanno ispirata e motivata.

Potrebbe interessarti anche

ASSOCIATI