L’arte bianca di Gabriele, tra innovazione e omaggio alle origini di famiglia

Gabriele Trombettieri è un giovane imprenditore “figlio d’arte”, nato e cresciuto in una famiglia di pizzaioli, dove l’arte bianca della panificazione fa parte di un prezioso retaggio culturale, complici anche le origini salentine. Dotato di talento e intraprendenza e armato di coraggio, Gabriele sta per intraprendere la sua prima avventura come titolare di un locale tutto suo: “Quindici – Pizzeria Pucceria”, che aprirà a Osimo il prossimo 11 aprile.

L’idea del giovane imprenditore è quella di offrire ai propri clienti una vera e propria esperienza, proponendo la sua pizza leggera e friabile, ottenuta da un impasto pre-fermentato a lunga lievitazione, da assaporare in una location suggestiva, ricavata da un ex mattatoio di fine ‘800. Ciò che permette a “Quindici” di distinguersi è la proposta, sul menù, della “puccia”, una specialità salentina, omaggio allo street food pugliese, che richiama le origini della famiglia Trombettieri.

Gabriele ha scelto CNA perché offre tutti i servizi di cui un imprenditore ha bisogno.

Potrebbe interessarti anche

ASSOCIATI