Lanciato il Premio europeo per le donne innovatrici 2022

La Commissione europea ha aperto l’edizione 2022 del Premio europeo per le donne innovatrici. In linea con le precedenti edizioni, il premio intende celebrare il ruolo delle donne nel portare innovazioni rivoluzionarie sul mercato e i loro risultati raggiunti.

Nell’edizione di quest’anno saranno assegnati in totale sei premi: tre per la categoria “Donna innovatrice” e tre per la categoria “Innovatrice emergente”. La Commissione intende selezionare le donne innovatrici che hanno saputo creare il più grande impatto sull’ecosistema dell’innovazione, trasformando le idee in prodotti e/o servizi nuovi e avanzati a vantaggio e ricchezza dei cittadini europei.

I premi riconosceranno alle vincitrici un contributo in denaro così distribuito:

100.000€ saranno assegnati a ciascuna delle tre vincitrici della categoria “Donne innovatrici”;
50.000€ saranno assegnati a ciascuna delle tre vincitrici della categoria “Innovatrice emergente”.

Per essere ammissibili, le candidate devono rispettare i seguenti criteri:

essere donne residenti in uno Stato membro dell’Ue o un paese associato a Horizon Europe;
essere la fondatrice o co-fondatrice di un’azienda innovativa attiva e registrata almeno due anni prima della scadenza del bando (prima del 1 gennaio 2020);
per il premio riservato all’innovatrice emergente, oltre ai criteri riportati sopra, la candidata deve essere donna nata a partire dal 1° gennaio 1987.

La scadenza per la presentazione delle candidature è fissata entro e non oltre il 18 agosto 2022 alle ore 17:00.

Questo articolo Lanciato il Premio europeo per le donne innovatrici 2022 è stato pubblicato su CNA.

Read More

Potrebbe interessarti anche

ASSOCIATI