Integrata la nuova prestazione Ebam “carenza malattia”

Dal 1 giugno 2024 sarà operativa a favore dei dipendenti delle imprese aderenti ad Ebam la nuova prestazione denominata “integrazione carenza malattia” , sperimentale per il periodo 01/06/2024 al 31/12/2024.

Viene previsto un contributo massimo di € 80 a copertura della carenza contrattuale non corrisposta dal datore di lavoro per malattie di breve durata ( malattia fino a 7 gg no carenza ecc.) come segue:

  • carenza di 1 gg € 40,00
  • carenza di 2 gg € 60,00
  • carenza di 3 gg € 80,00.

La prestazione copre un unico evento solare ed è riproporzionata in funzione dell’orario di lavoro.

La presentazione delle domande dovrà avvenire, a pena di decadenza, entro e non oltre la fine del terzo mese successivo al verificarsi dell’evento.

Clicca qui per visionare la delibera

Potrebbe interessarti anche

ASSOCIATI