Impresa femminile, ecco il bando a fondo perduto

La Fondazione Finanza Etica ha lancia un bando dedicato alle micro e piccole imprese femminili.

La finalità è di individuare almeno 5 imprese femminili in Italia le quali potranno ricevere un contributo a fondo perduto fino a 25.000 euro. L’iniziativa si sviluppa grazie alla disponibilità di 137.000 euro destinati al progetto da parte di Etica Sgr come erogazione liberale.

I contributi a fondo perduto potranno essere utilizzati per attività di:

  • formazione post-universitaria,
  • marketing e comunicazione,
  • efficientamento energetico
  • mobilità sostenibile.

Puoi approfondire il progetto (dal titolo “Che impresa per le donne!”) cliccando qui

Potrebbe interessarti anche

ASSOCIATI