Il turismo riparte dalle località balneari e dalle isole minori

Spiagge e località di mare affollate, visitatori che riempiono le città d’arte e i piccoli borghi. Per tornare ai numeri dell’estate pre-covid ci vorrà ancora tempo, ma le immagini della stagione estiva appena trascorsa fanno ben sperare: in Italia il turismo sta ripartendo e la ripresa sembra più veloce del previsto. A rilevarlo un’indagine di CNA Turismo e Commercio, ripresa in un servizio del Tg2.

Secondo l’indagine, sono 23 milioni i turisti italiani che tra luglio e agosto hanno scelto il Belpaese come meta per le loro vacanze estive, una scelta influenzata anche dalla possibilità di usufruire del bonus vacanze. Dall’estero sono arrivati 6 milioni di turisti, decisiva per loro l’introduzione del green pass. Tra le mete preferite degli italiani le località balneari e in particolare le isole minori, mentre i turisti stranieri hanno privilegiato le città d’arte.

 

Questo articolo Il turismo riparte dalle località balneari e dalle isole minori è stato pubblicato su CNA.

Read More

Potrebbe interessarti anche

ASSOCIATI