Il Presidente di CNA Imprese di pulizia a ISSA PULIRE 2023

A Milano in occasione di ISSA PULIRE, fiera internazionale delle produzioni e delle tecnologie per le attività dell’igiene ambientale, il Presidente di CNA Imprese di pulizia Angelo Cornacchione è intervenuto al workshop organizzato dal TIPS Team Interassociativo Pulizie e Servizi, che rappresenta le principali associazioni di categoria.

Nell’ambito dei lavori, dedicati  al tema della sanificazione nel settore sanitario e al nuovo Codice dei contratti pubblici, il Presidente Cornacchione ha rappresentato il punto di vista delle imprese artigiane sulle opportunità ed i limiti del nuovo testo di legge.

Il nuovo Codice può rappresentare un’opportunità per quanto riguarda una maggiore qualificazione della domanda e dell’offerta e, con le nuove norme sul sotto soglia, amplia l’accesso al mercato delle PMI italiane che rappresentano il 96% delle imprese nel settore dei servizi di pulizia, come ha ricordato Angelo Cornacchione, il quale ha evidenziato che il nuovo codice rafforza la suddivisione in lotti e potrebbe valorizzare di più rispetto al passato  le imprese nel territorio. Tuttavia occorre fare ancora molto per rendere il mercato degli appalti pubblici concorrenziale rafforzando la partecipazione di micro, piccole e medie imprese.

Resta comunque evidente che tutte queste novità devono concorrere ad una corretta remunerazione dei servizi offerti così da favorire l’innalzamento della qualità del mercato.

CNA Impresa di pulizia avrà sempre un ruolo di vigile controllo e di analisi per ricercare eventuali criticità, in un’ottica costruttiva rispetto alle istituzioni.

Comunicato stampa

Questo articolo Il Presidente di CNA Imprese di pulizia a ISSA PULIRE 2023 è stato pubblicato su CNA.

Read More

Potrebbe interessarti anche

ASSOCIATI