IL NATALE PARTE BENE: ANCONA POLO DELLE MARCHE

L’inizio del calendario di attività natalizie ad Ancona sta registrando molte presenze in città. La CNA presente con “in bocca al luppolo – Speciale Natale” e la “Via dei presepi”.

ANCONA –  La partenza del Natale anconetano è stata sicuramente positiva, la partecipazione elevata in questi primi week end di iniziative è il più importante segnale della bontà dell’iniziativa. Un investimento importante del Comune di Ancona che, ancora una volta, punta sugli eventi per attrarre pubblico. Le iniziative in programma per Natale stanno infatti permettendo al capoluogo di ritagliarsi un ruolo di primo piano nelle Marche e nel Centro Italia.
Una strategia condivisa da molte associazioni di categoria che hanno arricchito il calendario, in primis la CNA di Ancona che anche quest’anno ha voluto portare il suo contributo di primo piano nel calendario delle manifestazioni.
Primo appuntamento CNA è stato In bocca al luppolo – Speciale Natale che ha arricchito il fine settimana appena trascorso con un menù ricco di iniziative e tanta partecipazione. Il secondo evento in programma della CNA di Ancona è la seconda edizione della “Via dei presepi” che valorizzerà la splendida cornice di Piazza del Plebiscito. Dopo il grande successo dell’anno scorso Comune di Ancona e CNA hanno deciso di riproporre la suggestiva atmosfera dei presepi napoletani in città con la collaborazione degli artigiani di San Gregorio Armeno e San Biagio dei Librai.
“Un calendario che regala un’atmosfera che ci auguriamo venga replicata ogni anno perché coinvolge in modo eccezionale famiglie intere, giovani e adulti – dichiara Andrea Cantori, segretario CNA Ancona – Come CNA siamo contenti di aver dato un importante contributo al Natale di Ancona con l’edizione natalizia di In Bocca al Luppolo e con la “Via dei Presepi”, dal prossimo 14 dicembre”.

Potrebbe interessarti anche

ASSOCIATI