Il ministro Garavaglia ha incontrato i vertici della CNA

Il ministro per il Turismo, Massimo Garavaglia, ha incontrato oggi una delegazione della CNA, guidata dal presidente nazionale Dario Costantini e dal segretario generale Sergio Silvestrini.

Nel corso del cordiale colloquio sono stati affrontati i temi di principale interesse delle imprese artigiane, micro e piccole in questa fase molto delicata, con particolare rilievo alle attività impegnate nel settore turismo.

La delegazione CNA ha posto l’accento sulla drammatica situazione umana e geopolitica della guerra in Ucraina e sulle sue conseguenze per la nostra economia.

Apprezzamento è stato espresso per le iniziative del governo a sostegno del turismo. La risposta delle imprese a queste prime misure è stata massiccia. Di conseguenza, la CNA ha chiesto al ministro di trovare ulteriori soluzioni per soddisfare le crescenti esigenze del settore.

È stata espressa preoccupazione per il forte calo di presenze nelle città e nei borghi d’arte che sta mettendo in grandissima difficoltà gli esercizi che dipendevano esclusivamente dal flusso turistico. Nel colloquio è stata affrontata anche la vicenda delle concessioni demaniali marittime e ribadita la necessità che venga salvaguardata in primo luogo la continuità aziendale di chi opera sulla base di un principio di legittimo affidamento.

Potrebbe interessarti anche

ASSOCIATI