Giulia e Cristina: dai ricordi d’infanzia nasce la loro attività dedicata ai bambini

fbt

Ricordando l’insegnamento dei nonni, Giulia Scaloni e Cristina Prato, amiche d’infanzia, decidono, in piena pandemia, di aprire GiòRì “Crescere nella natura”, un negozio di articoli per bambini, situato a Fabriano, in piazzale Giambattista Miliani 9. Tutto inizia durante il periodo del lockdown, mentre rievocano gli aneddoti del passato, quando i giocattoli più divertenti erano quelli creati con i materiali più semplici, come legno, spago e carta, e i vestiti, cuciti con tanto amore dalle nonne, erano composti solo da filati naturali, non trattati chimicamente.

Ecco quindi che in Giulia e Cristina scaturisce il desiderio di riportare alla luce i metodi del passato, adeguandoli ai nostri tempi moderni, per rivolgersi in particolar modo ai bambini. GiòRì offre un’accurata selezione di abbigliamento, giocattoli e accessori green, riciclati, rinnovati, ecologici ed eco friendly, appartenenti a marchi selezionati, tutti muniti delle specifiche certificazioni che attestano la qualità e la provenienza dei materiali.

Il loro è un lavoro di ricerca, guidato dalla passione e dall’intraprendenza, che sperano presto di espandere collaborando con scuole, asili, ludoteche e professionisti, con lo scopo di accrescere la sensibilità e l’attenzione alla salvaguardia dell’ambiente, partendo dai loro giovanissimi clienti e interlocutori.

Giulia e Cristina hanno scelto di associarsi a CNA perchè “fin da subito ci ha fornito una valida assistenza professionale, guidandoci in maniera disponibile, competente e professionale”.

Potrebbe interessarti anche

ASSOCIATI