FROLLA porta le Marche in Croazia per un panel sulla fuga dei cervelli

A Spalato una giornata organizzata dal Forum delle Camere di Commercio dell’Adriatico e dello Ionio. Presente anche Gino Sabatini, Presidente della Camera di Commercio delle Marche

Un panel per discutere del triste fenomeno della fuga dei cervelli che interessa tutta l’Italia, in particolare le regioni del centro-sud. Teatro di una giornata ricca di contenuti è stata la bellissima Spalato, in Croazia, dove Frolla Microbiscottificio ha rappresentato le Marche raccontando la propria esperienza imprenditoriale. Tra i relatori infatti, anche Jacopo Corona, che ha fondato la cooperativa sociale che dà la possibilità a 21 ragazzi con disabilità di produrre biscotti con l’ambizione di farli diventare i più buoni del mondo.

Il panel di Spalato, tenutosi giovedì 16 novembre, è stato organizzato dal Forum delle Camere di Commercio dell’Adriatico e dello Ionio all’interno del convegno “La Regione Adriatico Ionica sei tu(Th)!”, ideato dalla Presidenza croata della Strategia Europea per la Regione Adriatico e Ionica (EUSAIR). “Spotlight on Youth: The making of a business nella Regione Adriatico e Ionica” la denominazione del panel: un titolo che aveva come obiettivo quello di raccontare le recenti iniziative e imprenditoriali messe in campo dai giovani cittadini dell’area, con l’obiettivo di fornire una prospettiva interregionale sulla sfida al fenomeno della “fuga dei cervelli”. In quest’ottica ecco l’esperienza di Frolla Microbiscottificio.

Jacopo Corona ha raccontato i 3 punti cardine del modello d’impresa perseguito: la qualità assoluta del prodotto come risultato di un’accurata ricerca delle materie prime, l’inclusione come valore assoluto di una società moderna in grado di garantire pari diritti a tutti e infine la formazione come leva necessaria per formare gli imprenditori sociali del domani.

Oltre a Jacopo Corona, a rappresentare le Marche c’erano anche Gino Sabatini, presidente dell’omonima Camera di Commercio e Michele De Vita, Segretario Generale della Camera di Commercio di Chieti. Presente l’ambasciatore italiano in Croazia Fabio Pigliapoco. Protagonisti del panel anche Joze Tomas della Camera dell’Economia di Split e Vicepresidente del Forum, Marko Šantić e Robert Rakar.

“È stata una straordinaria giornata di scambio e condivisione di esperienze” – commenta Jacopo Corona, co-founder di Frolla Microbiscottificio. “È stato molto stimolante raccontare a una platea attenta e partecipe il nostro modello d’impresa, che guarda con grande attenzione al territorio marchigiano senza precludersi la possibilità di aprirsi al mondo. Al contrario, attraverso la qualità dei nostri prodotti e il nostro modello inclusivo, speriamo di essere una fonte di ispirazione per i giovani imprenditori del domani anche per arginare il triste fenomeno della fuga dei cervelli, in particolar modo nella nostra splendida regione”.

ASSOCIATI