Fondazione Claudio Venanzi, secondo anniversario

“Protagonisti” è stato lo slogan che ha accompagnato tutto l’anno delle assemblee elettive della Cna provinciale di Ancona, da aprile a fine ottobre. Le imprese, l’intero mondo che la Cna rappresenta sono protagonisti ed eroi del momento. In questi giorni, la Cna vuol ricordare un altro protagonista del CL_venanzisistema: Claudio Venanzi, il dirigente sindacale della Cna (conosciuto anche per i suoi impegni sul piano politico e amministrativo) venuto a mancare improvvisamente nel 2007.

L’8 novembre, data di nascita di Claudio Venanzi, ricorre il secondo anniversario della fondazione che porta il suo nome e di cui Cna è tra i fondatori.

“In questo anno così impegnativo per noi – dichiara il presidente provinciale Marco Tiranti – abbiamo sentito particolarmente la mancanza di Claudio, perché nell’anno delle assemblee elettive il suo contributo sarebbe stato, come sempre, eccezionale, date le sue grandi competenze e conoscenze”.

Per onorare il legame tra la Cna e la figura di Claudio Venanzi, in occasione del secondo anniversario della Fondazione, la confederazione ha deciso di devolvere alla stessa un contributo straordinario per sostenerne le attività.

Si ricorda che la Fondazione non ha scopo di lucro e la sua finalità è quella di svolgere attività di pubblica utilità attraverso la promozione della cultura, la valorizzazione della natura e dell’ambiente, la tutela dei diritti civili, l’istruzione, la formazione e la ricerca, la beneficienza e riconoscimenti.

Potrebbe interessarti anche

ASSOCIATI