Fidimpresa Marche contro la crisi: iniziativa che aiuta le aziende a pagare la tredicesima mensilità

Imprese sempre più a caccia di buone vie per sconfiggere la crisi. Fidimpresa Marche, il Confidi unico della Cna, lancia un’iniziativa per aiutare le aziende a pagare la tredicesima mensilità.
Dato il particolare periodo, Fidimpresa Marche è consapevole che gli artigiani sono in crisi di liquidità e quindi in difficoltà a far fronte agli impegni finanziari di questi giorni: dalle tredicesime ai versamenti dei vari contributi e sempre più difficilmente ottengono prestiti dalle banche per onorare queste scadenze.
“Per evitare che la mancanza di soldi in cassa faccia saltare le tredicesime – dice Daniele Ricciotti, direttore di Fidimpresa Marche della Provincia di Ancona – abbiamo stipulato un accordo con i principali Istituti di credito che hanno stanziato un plafond destinato alle imprese. L’iniziativa si chiama Credito Veloce e consiste appunto in un plafond agevolato messo a disposizione dagli Istituti che hanno aderito all’iniziativa e garantito al 100% dal nostro Confidi per gli imprenditori associati che hanno i requisiti definiti da Fidimpresa Marche”.
Grazie a questa iniziativa di Fidimpresa Marche, ogni imprenditore può ottenere un finanziamento fino a 15mila euro da restituire in massimo 12 mesi.
“Si tratta di un atto di fiducia verso imprenditori che attraversano una momentanea crisi di liquidità – continua Ricciotti – e che si trovano in difficoltà a pagare le tredicesime. Il finanziamento può comunque essere richiesto anche per il pagamento di oneri contributivi e imposte correnti”.
Info: Fidimpresa Marche tel. 071 2868725
 
 

Potrebbe interessarti anche

ASSOCIATI