Fattura Elettronica, le imprese scelgono CNA

Quasi 1000 imprenditori al primo ciclo di seminari formativi, a breve il secondo
LA RIVOLUZIONE DIGITALE


 
Davvero tanti imprenditori hanno partecipato al ciclo di seminari gratuiti organizzati dalla Cna sul territorio della provincia di Ancona, per illustrare tutte le novità dell’entrata in vigore dell’obbligo di fatturazione elettronica. La rivoluzione digitale scatterà il 1 gennaio 2019 e riguarderà tutte le imprese (escluse forfetarie e marginali).
I primi tre appuntamenti si sono svolti il 25, 26 e 27 settembre a Castelfidardo, Senigallia e Serra De’ Conti.
Il tour ha avuto termine questa settimana, con gli incontri il 2 ottobre presso la Cna di Ancona, il 3 ottobre presso la Cna Fabriano ed infine il 4 ottobre al CIS Srl di Moie di Maiolati.
Cna ha messo a punto un servizio per aiutare le imprese, che consente di: trovare la soluzione più agevole per la ricezione delle fatture elettroniche; produrre fatture elettroniche con modalità e formati di riferimento; delegare il processo di firma digitale delle fatture elettroniche; integrare il database dell’impresa con il database di Cna con profili dedicati; consultare e scaricare fatture elettroniche e notifiche in formato XML, PDF (schema Sogei) e PDF versione semplificata; conservare digitalmente a norma per 10 anni fatture elettroniche e notifiche d’esito; disporre di una reportistica dedicata; studiare soluzioni personalizzate per gestire in sicurezza i processi amministrativi dell’azienda.
E’ anche possibile delegare agli uffici Cna l’intera gestione del processo di emissione, contabilizzazione e conservazione a norma.
Nelle foto: gli incontri CNA sulla fatturazione elettronica ad Ancona, Fabriano e Moie di Maiolati
Ufficio Stampa: DANIELA GIACCHETTI

Potrebbe interessarti anche

ASSOCIATI