Educazione finanziaria, si può ancora partecipare al corso di Bankitalia

Si è avviato il primo modulo del Progetto Educazione Finanziaria promosso da Banca d’Italia in collaborazione con CNA e Confartigianato. L’iniziativa ha raccolto l’adesione di oltre 2mila artigiani e piccoli imprenditori, dei quali già 1.200 hanno iniziato il corso, per massima parte online, in autoformazione.

Questo primo modulo, intitolato “Finanza della piccola impresa”, è dedicato alle conoscenze di base per la gestione e il controllo dell’impresa, per la pianificazione della liquidità aziendale e degli investimenti. Saranno, pertanto, trattati temi quali contabilità e bilancio, gli equilibri aziendali e i principali indicatori della gestione, il finanziamento del capitale fisso e circolante, la valutazione finanziaria degli investimenti e la redazione di un business plan.

Le iscrizioni al corso sono ancora aperte, il modulo è disponibile sulla piattaforma Formerete, messa a disposizione dalla Fondazione Ecipa, l’ente di formazione di emanazione della CNA.

Iscriviti qui

Questo articolo Educazione finanziaria, si può ancora partecipare al corso di Bankitalia è stato pubblicato su CNA.

Read More

Potrebbe interessarti anche

ASSOCIATI