Ecobonus, un oceano di dubbi? Te li toglie CNA La Spezia

Sei un privato cittadino spezzino, un amministratore di condominio o di un’impresa locale e vuoi capire quale agevolazione tra le tante faccia al caso tuo, se superbonus 110%, sismabonus, un bonus facciate o un tradizionale bonus ristrutturazione? Nessun problema. Il gruppo di professionisti di CNA La Spezia ti saprà essere d’aiuto in ogni singolo caso specifico.

Nella sede di via padre Giuliani è, infatti, presente un servizio di sportello ecobonus per aiutare aziende e cittadini ad orientarsi per non perdere nessuna opportunità. Potrai avvalerti del supporto della referente dello sportello Giuliana Vatteroni, della commercialista Luciana Pittameglio, che seguirà l’azienda o il privato per le pratiche di cessione del credito all’agenzia delle entrate, di Jacopo Luciani, a disposizione per le pratiche Enea- obbligatorie per poter accedere al bonus ed eventualmente alla cessione – e di Stefania Costa, per assistenza con Istituti di credito, assicurazioni e poste.

“Per evitare di gravare sulle imprese offriamo la possibilità di finanziamento e presa a carico della cessione del credito ma ogni pratica va analizzata caso per caso – spiega Vatteroni. “Per esempio – prosegue la referente spezzina – chi opera su caldaie e climatizzatori può usufruire degli accordi di settore; per condomini o imprese che operano con condomini, con oltre sette proprietari, c’è l’accordo nazionale CNA Costruzioni e Harley&Dikkinson; per uni familiari, fino ai piccoli condomini, l’accordo col consorzio C.n.e.”.

Insomma, le opportunità sono parecchie. Insieme si può trovare quella adatta a ciascuno. Per informazioni: 0187 598075 o giuliana.vatteroni@sp.cna.it .

Clicca qui per le altre notizie della categoria.

Questo articolo Ecobonus, un oceano di dubbi? Te li toglie CNA La Spezia è stato pubblicato su CNA.

Read More

Potrebbe interessarti anche

ASSOCIATI