Ecco i sei Protagonisti in Scena: un evento dal successo strepitoso

Ci mettono la fatica, ci mettono la perseveranza. Ci mettono il coraggio e la passione. Ci mettono le loro storie. La loro faccia. Sono gli imprenditori, i protagonisti del nostro tempo, quelli che hanno fatto e continuano a fare la storia della nostra economia.
La Cna provinciale di Ancona ha dedicato a loro l’intera campagna immagine dell’anno delle assemblee elettive e a pochi giorni dalla chiusura della stessa (il 25 e 26 ottobre si terrà il congresso provinciale), li ha portati su un palcoscenico a raccontare se stessi.
Pubblico delle grandi occasioni all’Auditorium della Mole Vanvitelliana di Ancona, dove nella serata di venerdì scorso si è svolto l’evento “Protagonisti in scena”. Moderati da Alvin Crescini, intervallati da esibizioni musicali del fisarmonicista Giacomo Rotatori, dalla lettura di brani i seiestratti dal libro “Sono un sarto oramai in pensione” di Francesco Italiano, e da videointerviste in cui gli imprenditori e i colleghi del sistema Cna hanno spiegato perché si sentono protagonisti, in sei hanno raccontato la loro storia, la passione che nutre il loro lavoro, le problematiche che incontrano e come fanno a resistere: da sx Matteo Sticozzi (edilizia Monte San Vito – Costruzioni), Daniela Giardinieri (azienda turistica Sirolo – Giovani), Emilio Pasqualini (azienda di spedizioni Ancona – Autotrasporto), Francesca Petrini (fattoria Petrini Monte San Vito – Alimentare), Roberto Volpini (Magnetica Castelfidardo – Piccola Industrua), Orietta Olivetti (conservazione beni culturali Senigallia – Donne).
Anche la scelta della location non è stata casuale: la Mole Vanvitelliana rappresenta un luogo di bellezza e cultura, caratteristiche di cui il nostro territorio è ricco e che, se valorizzate, possono spingere alcuni settori economici.
Così come l’esibizione del fisarmonicista ha un significato importante: il distretto della fisarmonica è uno dei più rilevanti nella provincia di Ancona, con una grande storia alle spalle, costituisce un patrimonio economico da tutelare.
Per l’evento, un pubblico delle grandi occasioni: IMG_7070

Potrebbe interessarti anche

ASSOCIATI