DURC di Congruità – nuove FAQ CNCE

La CNCE ha recentemente pubblicato una nuova serie di FAQ inerenti il DURC di congruità, che si aggiungono a quelle precedenti complessivamente riepilogate nel documento di marzo.

In particolare, gli aspetti trattati riguardano i seguenti ambiti:

calcolo della congruità (percentuale applicabile al montaggio di elementi prefabbricati; modalità di computo del personale marittimo avviato tramite la Capitaneria di Porto nell’ambito delle opere marittime; somme maturate a seguito di tardati pagamenti dell’impresa e spese per recupero crediti sostenute dalla Cassa);
attività soggette o meno alla verifica di congruità (montaggio linee vita e moviere; indagini geognostiche);
inserimento del cantiere in caso di ATI e Consorzi;
effetti conseguenti alla mancata richiesta della congruità in cantiere non congruo;
modalità di regolarizzazione dell’impresa affidataria;
mancato ottemperamento al piano di regolarizzazione;

Riferimenti: FAQ pubblicate nel portale delle CNCE in data 13 aprile 2023

Riferimenti: FAQ pubblicate nel portale delle CNCE in data 2 maggio 2023

Questo articolo DURC di Congruità – nuove FAQ CNCE è stato pubblicato su CNA.

Read More

Potrebbe interessarti anche

ASSOCIATI