Costantini: “Bisogna dare una prospettiva al Paese e ai nostri giovani”

Artigianato e Pmi rappresentano una fetta importante del mondo imprenditoriale nazionale: la ripartenza del Sistema Italia non può prescindere da questi.

Ma inflazione, contesto internazionale e la proverbiale lentezza della burocrazia italiana stanno rallentando la ripartenza. A questo si aggiunge il momento difficile sul fronte dell’accesso al credito dopo il nuovo rialzo dei tassi voluto dalla Bce.

Dario Costantini, presidente nazionale di CNA, fa il punto con Cuoreeconomico e traccia le linee da seguire perché il Paese riprenda slancio e consegni ai giovani un vero futuro: “Siamo in ritardo anche sulla transizione – dice – e sentiremo presto l’impatto della riduzione dei bonus”.

Leggi l’intervista completa

Questo articolo Costantini: “Bisogna dare una prospettiva al Paese e ai nostri giovani” è stato pubblicato su CNA.

Read More

Potrebbe interessarti anche

ASSOCIATI