Consistenza imprese Osimo: in atto una competizione darwiniana

La CNA Zona Sud di Ancona ha analizzato i dati dello stock di imprese nella città di Osimo: -92 imprese facendo del 2022 l’anno più negativo dal 2013

La CNA di Zona Sud di Ancona ha elaborato l’andamento della consistenza delle imprese di Osimo. I dati mostrano il risultato più negativo degli ultimi 10 anni (Tabella 1) con un -92 imprese rispetto al 2021 pari a poco meno del -3% (-2,95%). Dal 2013 nel comune di Osimo si sono perse 226 imprese pari a -7,48%, un dato negativo ma migliore rispetto alla vicina Ancona (-8,28%). Nel 2021 il dato positivo di 16 imprese sembrava aver interrotto il forte trend negativo che aveva caratterizzato l’economia osimana, con tre anni di fila con segno meno e con il record di -70 imprese del 2018. Purtroppo il 2022 non ha confermato l’inversione di tendenza, anzi ha superato tutti i record negativi precedenti dei 10 anni passati.

Tabella 1. Stock delle imprese del Comune di Osimo dal 2013 al 2022 con relative differenze in valore assoluto e % (dati InfoCamere)

Anno

Consistenza

Differenza

%

2013

3309

 

 

2014

3246

-63

-1,9039

2015

3215

31

0,955022

2016

3226

11

0,342146

2017

3254

28

0,867948

2018

3184

-70

-2,1512

2019

3133

-51

-1,60176

2020

3097

-36

-1,14906

2021

3113

16

0,516629

2022

3021

-92

-2,95535

  

-226

-7,48097

Entrando nel dettaglio dei singoli codici Ateco (Tabella 2) possiamo notare come i settori maggiormente colpiti sono il commercio (-53 imprese pari al -6,7%) e “noleggio, ag. viaggio, servizi supporto imprese” con un -10 imprese pari al -8,3%. Pochi i settori in crescita: le attività immobiliari e le attività “artistiche, sportive e ricreative”. Da notare come la tendenza, prendendo i dati dal 2018 in poi, dimostri come il settore commercio presenta una costante decrescita, un trend in linea con la tendenza provinciale, regionale e nazionale. Le motivazioni di questa tendenza devono essere rintracciate nel nuovo contesto economico che favorisce il commercio on line e i grandi centri commerciali. Anche i settori Agricoltura (codice ateco A) e attività manifatturiere (ateco C) presentano valori tendenziali, nei 4 anni presi a riferimento, costantemente negativi, un calo continuo che sembra non arrestarsi. Infine una certa sorpresa si riscontra anche nel dato delle “Attività dei servizi di alloggio e ristorazione”, un settore dove associazioni e istituzioni spesso ripongono le speranze di una crescita: dal 2019 al 2022 siamo passati da 116 a 109 segnalando perdite di poco superiori all’1% ma costanti e continue.

Tabella 2. Consistenza imprese comune di Osimo suddivise per codici Ateco dal 2019 al 2022 e variazioni in valori assoluti e % dal 2021 al 2022

   

 

 

2021-2022

AN-34 Osimo

2019

2020

2021

2022

var.ass.

var.%

a agricoltura, silvicoltura e pesca

436

427

415

402

-13

-3,1

b estrazione di minerali da cave e miniere

1

1

1

1

0

0,0

c attività manifatturiere

368

359

352

348

-4

-1,1

d fornitura energia elettrica, gas, …

18

15

15

15

0

0,0

e fornitura acqua; reti fognarie, gestione rifiuti

6

7

7

6

-1

-14,3

f costruzioni

530

522

528

520

-8

-1,5

g commercio e riparazione autoveicoli e moto

794

781

786

733

-53

-6,7

h trasporto e magazzinaggio

80

84

79

77

-2

-2,5

i attività dei servizi di alloggio e di ristorazione

116

113

110

109

-1

-0,9

j servizi di informazione e comunicazione

75

75

73

68

-5

-6,8

k attività finanziarie e assicurative

76

73

72

70

-2

-2,8

l attività immobiliari

185

191

198

207

9

4,5

m attività professionali, scientifiche e tecniche

117

113

126

120

-6

-4,8

n noleggio, ag. viaggio, servizi supporto imprese

109

116

121

111

-10

-8,3

o amm. pubblica e difesa; assic. sociale obblig.

0

0

0

0

0

#DIV/0!

p istruzione

14

11

12

12

0

0,0

q sanità e assistenza sociale

20

21

22

21

-1

-4,5

r attività artistiche, sportive, intratten. divert.

34

36

35

37

2

5,7

s altre attività di servizi

153

152

161

163

2

1,2

t attività di famiglie e convivenze datori lavoro

0

0

0

0

0

#DIV/0!

non class.

1

0

0

1

1

#DIV/0!

TOTALE

3133

3097

3113

3021

-92

-3,0

Grafico 1. Consistenza delle imprese del Comune di Osimo anno 2022.

“L’elaborazione dei dati sulla consistenza delle imprese nel comune di Osimo ci dimostra come stiamo attraversando un periodo difficile, forse il più difficile – commenta Andrea Cantori, segretario della CNA di Zona Sud di AnconaNaturalmente i forti cali riscontrati sono in linea con la tendenza nazionale. Di certo però lascia perplessi il dato sul turismo perché se da una parte si percepisce una costante crescita di strutture ricettive extra alberghiere senza partita iva, dall’altra però rileviamo uno stallo delle imprese vere e proprie se non addirittura un lieve calo. Nei comuni limitrofi il calo in questo comparto è stato rilevante, ma nei 4 anni presi a riferimento ritroviamo sia aumenti che diminuzioni. Nel comune di Osimo questo settore sembrerebbe invece al palo – conclude Cantori – Certamente questi dati devono essere incrociati con quelli provenienti da altri studi, come per esempio Trend Marche promosso da Intesa, CGIA e CNA Marche, che confermano la decrescita delle imprese ma anche un aumento dei fatturati, fenomeno che porterebbe a sostenere, come abbiamo già ipotizzato in altre elaborazioni, l’avvio di una competizione darwiniana tra imprese.”

Potrebbe interessarti anche

ASSOCIATI